Medimex, International Festival & Music Conference, a Taranto dal 5 al 9 giugno

di Paolo Rausa
Medimex 2019, in programma a Taranto dal 5 al 9 giugno, è un progetto Puglia Sounds, il programma della Regione Puglia per lo sviluppo del sistema musicale regionale attuato con il Teatro Pubblico Pugliese (www.pugliasounds.it). Main Sponsor Birra Raffo, la “Birra dei due Mari” che nel 2019 festeggia il 100esimo anniversario, Media Partner Virgin Radio, Tgcom24 e Radionorba. Sono previsti concerti di star internazionali e artisti italiani, dai Cigarettes After Sex, agli Editors, Liam Gallagher e Patti Smith sul main stage della Rotonda del Lungomare. La mostra ‘Woodstock & Hendrix: The Revolution’, fotografie di Baron Wolman e Donald Silverstein con scatti inediti sul festival americano, sarà dislocata tra l’ex chiesetta dell’Università, in via Duomo, nella città vecchia, e il museo MArTa. Un secondo palco per altri live è allestito nella Villa Peripato,  come spazio di riflessione e confronto sui temi del mercato internazionale della musica, l’industria discografica, il mondo dei live e i rapporti tra musica e intelligenze artificiali con le principali etichette indipendenti europee, dj set, proiezioni, contest, mostre, presentazioni di libri e varie altre attività, e per ospitare gli incontri con Patti Smith, Piero Pelù e Motta, i rapper Frankie ni-nrg, Franco126 e Mezzosangue, i fotografi Baron Wolman e Giovanni Canitano. Si parte venerdì 7 giugno, alle ore 20.00, con l’elettro pop della salentina Julielle e si prosegue alle ore 21.00 con il dream pop degli americani Cigarettes After Sex. Alle ore 22.30 saliranno sul palco gli inglesi Editors, una delle band di riferimento del post-punk del Terzo Millennio. Sabato 8 giugno, la serata si apre alle ore 20.00 con la dark wave band JoyCut e prosegue alle ore 21.00 con i ritmi in levare degli inglesi King Hammond & The Rude Boy Mafia, alle 21.40 con il dj set di Ringo e Toky di Virgin Radio e alle ore 22.15 con il concerto dell’ex Oasis Liam Gallagher. Domenica 9 giugno si inizia alle ore 20.00 con Sound of Garage, la rock band di medici pugliesi impegnata in attività di beneficenza, si prosegue alle 20.30 con i salentini Kalàscima e si chiude con il live delle ore 21.30 della “sacerdotessa del rock”, Patti Smith. Concerti a ingresso gratuito invece a Villa Peripato, dove si esibiranno venerdì 7 giugno, dalle ore 20.00, i britannici Clock Dva, la alternative band foggiana Giunto di Cardano, il sassofonista James Senese con lo storico gruppo Napoli Centrale e, infine, i rapper Ensi e Johnny Marsiglia. L’8 giugno dalle ore 20.00 lo spettacolo “Capta – Tornate sovrumani” del cantautore, poeta e artista di strada GioEvan, la Woodstock Special Project Band, la band salentina La Municipàl dei fratelli Carmine e Isabella Tundo e, a chiudere il set, lo storico gruppo britannico Asian Dub Foundation. Gli “Incontri d’autore” si chiudono sabato 8 giugno con gli appuntamenti all’Università con il co-fondatore dei Litfiba,  Piero Pelù (ore 16), e il cantautore Motta (ore 17.15), e in Villa Peripato con Patti Smith (ore 18). Il direttore d’orchestra Beppe Vessicchio e il produttore degli U2, Marc Urselli, saranno i docenti delle scuole di musica del Medimex, Puglia Sounds Musicarium e Songwriting Camp, ai quali si affianca Musicarium Advanced. Spazio anche ai millenials Rec’n’Play, il contest per band emergenti in prevalenza di studenti pugliesi, ideato e organizzato da Zerottanta Produzioni con il Liceo Scientifico Scacchi di Bari. Il Medimex Music Market feat Independent Label Market è dedicato alle etichette indipendenti e ai collezionisti di vinili, che esporranno a Villa Peripato dal 6 all’8 giugno. Un evento targato PopUp The Sunday è stato pensato per portare in città l’atmosfera dei mercatini di Spitafield e Portobello di Londra e Rastro di Madrid. Una sezione è dedicata all’editoria, alle illustrazioni vintage e al design. I cinquant’anni di Woodstock saranno celebrati anche sul grande schermo con due serate di proiezioni in collaborazione con Apulia Film Commission in programma al Teatro Fusco, il 4 e 5 giugno. Previste anche le Medimex Book Stories con la presentazione di tre libri sul rock al Caffè Letterario Tra le iniziative collaterali, le due mostre in programma dal 5 al 9 giugno nella Galleria Comunale curate da Puglia Rock, Wonderwall-An Exhibition about Oasis e Rocks and Shots, con le foto di Henry Ruggeri sui grandi del rock, dai Ramones ai Foo Fighters, passando per Bruce Springsteen, Rolling Stones, ecc. Biglietti e abbonamenti sul circuito viva ticket oppure presso il Teatro Fusco di Taranto e il botteghino Medimex. Info:  info@medimex.it, 0039 080 5243000, https://www.medimex.it/2019/ #WEAREINPUGLIA #MEDIMEX2019 #MEDIMEX

Poggiardo, 1/6/2019

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...