Mani artigiane, Giravolte e Ra.Ne. in una Lecce inedita 8/giu/18 + Ti regalerò una Rosa 29/giu/18

Venite belli venite venite
le Giravolte non sono finite
in questo fuoco d’amore attinto
dalla spirale del labirinto
L’amore dura meno di un lampo
riflesso sullo specchio di un tempo
Il campanile senza l’orologio
l’unico puntuale ad ogni viaggio
Venite belli venite venite
le Giravolte non sono finite
la vita di Mara dolce amara
squillo di trombe di una fanfara
In questo luogo di perdizione
redento da una benedizione […]
tratto dalla canzone “Le Giravolte” di Lucia Minutello,

Dopo 3 anni di erranza nei paesi della provincia leccese, La Scatola di Latta“approda” nel cuore del centro storico di Lecce provando a percorrere intimamente vicoli, storie e piazze ricche di storia e poesia.

Appuntamento alle 20e52 nei pressi del Bar Astoria di fronte a Porta San Biagio.

Possiamo anticiparvi che passeggerà con noi il prode amico Alberto Signore presidente dell Associazione Amici Dei Menhir e saremo accompagnati dalle incursioni musicali teatrali a cura di P40 e Lucia Minutello.

Percorreremo viuzze e corti “poco turistiche”, visiteremo botteghe artigiane (possiamo anticiparvi ABA04 laboratorio sartoriale e Keramos studio d’artecreazioni in terracotta) fino ad arrivare nel quartiere delle Giravolte, dove ci accoglieranno gli amici di Ra.Ne. – Rainbow Network.
Ra.Ne. – Rainbow Network è un centro di aggregazione dove persone, associazioni ed aziende possono incontrarsi e condividere spazi e progetti in un’ottica di co-working e lavorare sul territorio e sulle tematiche LGBTI.

Arrivati in piazza, trascorreremo convivialmente la serata con vino e taralli (con piccolo contributo di 2 euro) e vedremo il video de “Le Giravolte” di Lucia Minutello, testo di Giovanni Epifani, musiche di Leone Marco Bartolo e Pasquale G. Quaranta, per la regia di Gianluca Gulluni.
«È un brano a Km 0 – dichiara l’autore Epifani – un labirinto di parole, dove è facile ritrovare se stessi e perdersi tra le contraddizioni del tempo e della vita, proprio come nelle Giravolte, luogo un tempo di perdizione, redento da una benedizione. La storia è quella di Mara, la Mara di Lecce personaggio controverso, capace di trasformare in carati d’oro, semplici semi di carruba. Una volta passato a miglior vita, la soglia della sua casa è stata oltrepassata dal cardinale Bertone per inaugurare un centro di accoglienza. Il punto d’incontro, l’appuntamento con la storia di questa città, che passa attraverso questi vicoli e attraverso queste storie sempre attuali. Le Giravolte così come il campanile non hanno bisogno dell’orologio per essere puntuali ad ogni viaggio.»
Ricordiamo che Lucia Minutello con la canzone “Le Giravolte” ha ottenuto nel 2016 il Premio Mia Martini come migliore interprete.

ll percorso gratuito è di facile percorribilità, tuttavia si consigliano scarpe comode. Non occorre prenotare. Non ci sono quote da pagare ma mi raccomando munitevi di entusiasmo, partecipazione, voglia di conoscere chi sarà affianco a noi e tranquillità. Non sarà una “guida turistica” ma una passeggiata inedita che nascerà e svanirà questa sera. Forse sarà solo un sogno di una sera di giugno in una Lecce raggomitolata nelle giravole.

Chi partecipa all’evento solleva da qualsiasi responsabilità diretta o indiretta gli organizzatori della passeggiata.

Vi invitiamo a portare libri per una lettura spontanea, strumenti musicali, cunti e ricordi.

L’iniziativa nasce dalla sinergia di La Scatola di Latta Ra.Ne. – Rainbow Network P40 Lucia Minutello

Info 3395920051 o scatoladilatta2014@gmail.com o via facebook.

https://www.facebook.com/events/1679875845445032
https://associazionelascatoladilatta.wordpress.com/2018/06/07/mani-artigiane-giravolte-e-ra-ne-in-una-lecce-inedita-8-giu-18/

Abbiamo un mega invito da fare a tutti i tesori de La Scatola di Latta. Il 23,24,25 luglio nel castello di Andrano si terrà il Festival Delle Culture Mediterranee. Dalla notte del 23 al 25 luglio sarà fatta una maratona di letture, racconti e suoni per la PACE (52 ore non stop). Ognuno avrà massimo 15 minuti per leggere, suonare, raccontare e mostrare quel che vuole SUL TEMA DELLA PACE. Forza Forza non bisogna essere professionisti ma avere a cuore la pace del mondo e l’amore verso l’altro! Chi è interessato ci scriva una bella mail 🙂

Il 29 giugno serata di beneficenza dal titolo “Ti regalerò una R.O.SA.” a Botrugno (LE) con musica, poesia, psicologia, informazione. Forse il 30 giugno berremo vino e poesia con il tramonto di Santa Maria di Leuca e poi …

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...