CICLISMO. Dal Salento a Cesenatico per la “Nove Colli”

di Francesco Greco
BARBARANO DEL CAPO (Le) – Dal Salento a Cesenatico, la “patria” del pirata Marco Pantani. In sella alla bici.
La “Ruota d’Oro”, il gruppo ciclistica di Barbarano del Capo (frazione di Morciano di Leuca), è in partenza per l’Emilia Romagna, dove il 21 maggio prossimo parteciperà alla 47ma edizione della “Nove Colli”, la corsa di gran fondo più antica d’Italia, tanto da essere soprannominata la “Regina del granfondo”.  Le iscrizioni on line sono state un successo, “bruciate” in appena quattro minuti: ben 12mila.
Hanno fatto in tempo a registrarsi sul sito http://www.novecolli.it sette “amatori” del Salento meridionale: Antonio Cazzato, Luciano Cazzato, Giovanni Ciullo, Vincenzino Lia, Marco Marchese, Roberto Marchese (che vive e lavora sulle rive del Lago di Como) e il marocchino Khaled Talàa.
La “Nove Colli” granfondo prevede due percorsi: uno breve di 130 km. e un altro più lungo di 205. Al momento di partire la squadra (nella foto di Gianluca Carluccio) non ha ancora deciso a quale parteciperà. Sponsor dell’avventura salentina in Romagna è il calzaturificio “Micanto” di Morciano di Leuca.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...