Carcere di Opera, il dialogo tra Istituzioni e detenuti al convegno del 9 dicembre ‘Le sirene della Croce Rossa per ritrovarsi’

LOCANDINA_CroceRossa.indddi Paolo Rausa
Il carcere di Opera apre i cancelli mercoledì 9 dicembre alle ore 14,00 per invitare al dialogo detenuti, ex, cittadini e istituzioni sulle possibilità di integrazione presentando un progetto reale e reciproco elaborato e proposto dal Gruppo della Trasgressione, di cui fanno parte detenuti delle carceri milanesi di San Vittore, Opera e Bollate, ex detenuti e persone libere. Il progetto rientra nelle finalità della Associazione Trasgressione.net che si propone di promuovere la prevenzione e la reintegrazione del condannato, attraverso attività di utilità sociale, fra cui l’intervento di prevenzione della tossicodipendenza e del bullismo nelle scuole medie e superiori. A partire dalla collaborazione con la Croce Rossa, imparando dalla sua azione, i detenuti hanno compreso i valori necessari per mettersi al servizio della società e non più contro di essa. Questo patto con la Croce Rossa è al centro del convegno, in relazione agli obiettivi e alle funzioni della Croce Rossa Italiana, dell’Amministrazione Penitenziaria, della Magistratura di Sorveglianza, del Rotary Club, del Gruppo della Trasgressione. Grazie ad un corso organizzato con la Croce Rossa i detenuti del Gruppo della Trasgressione hanno condiviso valori, imparato tecniche e iniziato a lavorare per immagazzinare competenze utili alla salute dei cittadini. Grazie al loro impegno e ai risultati conseguiti si sono guadagnati la stima e l’ammirazione della Croce Rossa e, soprattutto, dei loro compagni di detenzione e di tutte le persone detenute nelle carceri di Opera e di Bollate. Parteciperanno al convegno il Provveditore carceri Lombardia Aldo Fabozzi, i direttori delle carceri di Opera e di Bollate, il Presidente della Croce Rossa Italiana Antonio Arosio, i magistrati di Sorveglianza  e il musicista Tonino Scala. ‘Le sirene della Croce Rossa per ritrovarsi’, mercoledì 9 dicembre ore 14:00, ingresso 13:30 (meglio lasciare in macchina i cellulari), Teatro Casa di Reclusione di Opera, via Camporgnago 40 Milano. È obbligatoria la prenotazione entro domenica 6 dicembre 2015. Per informazioni e prenotazioni: info@trasgressione.net

San Giuliano Milanese, 05/12/2015

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...