Si conclude con una cerimonia il 1° anno della scuola di italiano per stranieri a Serenella, quartiere di San Giuliano Milanese

costituzionedi Paolo Rausa
Con la cerimonia del 28 maggio al Luogo Comune di piazza Alfieri al quartiere Serenella di San Giuliano Milanese si conclude il 1° anno della Scuola di Italiano per Stranieri, partita il 5 febbraio scorso. Una scuola che è stata un laboratorio didattico-sociale. Una scommessa che, alla luce della esperienza di questi mesi, possiamo considerare vinta dallo storico Comitato di Quartiere che in questi anni si è occupato degli annosi problemi del territorio e degli abitanti, un crogiuolo di razze, un melting pot di culture, che si sono sovrapposte e mescolate a partire da quelle tradizionali meridionali fino a quelle di tutto il mondo. La scuola ha svolto una funzione di laboratorio linguistico e culturale, – ci dice il presidente del Comitato Giancarlo Piano – dove si sono esercitati panettieri arabi, autotrasportatori dell’America Latina, badanti dell’est europeo, ecc. Il progetto di integrazione promosso dal Comitato con una serie di iniziative, fra cui la banda etnica, è stato sostenuto da un gruppo di docenti, professionisti del mestiere e improvvisati tali, che in questi mesi hanno cercato di creare attraverso lo studio della lingua e della cultura italiana un collante sociale. La cerimonia di chiusura, prevista per il prossimo 28 maggio alle ore 21 e a cui parteciperanno il Sindaco di San Giuliano, Alessandro Lorenzano, l’Assessore alla Cultura Morena Lucà e il Vice Presidente e Assessore alla Cultura della Provincia di Milano, Ing. Novo Umberto Maerna, prevede la consegna diattestato un attestato di frequenza e la consegna di un testo della Costituzione Italiana in 14 lingue che è stato fornito dalla Provincia di Milano. Verranno letti degli articoli in italiano e nella lingua di origine dei migranti e si terrà una piccola festa di chiusura, dando appuntamento alla Festa di Quartiere del 16 e 17 giugno prossimo e soprattutto ai primi di ottobre per la ripresa del 2° Ciclo di lezioni, che saranno frequentate dai 35 studenti, rappresentanti di 13 comunità straniere presenti sul territorio, e dai nuovi allievi che si iscriveranno.
San Giuliano Milanese, 21/5/2013
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...