34^ edizione di “Invito a Teatro” della Provincia di Milano

di Paolo Rausa
Molto importante per la promozione culturale del territorio cittadino e della provincia milanese aver riconfermato “nonostante le persistenti ristrettezze economiche” Invito a Teatro – come esordisce nel presentare la 34^ edizione Novo Umberto Maerna, Vice presidente e Assessore
alla Cultura della Provincia di Milano, – e aver deciso di continuare a sostenere con questa formula vincente gli spettacoli dei più importanti teatri di Milano (partecipano 17 teatri milanesi e si può accedere ad 8 spettacoli con abbonamento al prezzo di 76,00 €, mentre ad altri 72 spettacoli fuori abbonamento si può assistere con il 30% di sconto), consentendo ai cittadini di partecipare agli spettacoli a prezzo ridotto. Al successo consolidato per i teatri milanesi si aggiunge, per il secondo anno, Invito a Teatro in Provincia (partecipano 19 comuni e sono coinvolte 22 sale teatrali, che offrono 32 spettacoli a soli 3,00 € ciascuno): rassegna dedicata alle compagnie di produzione, formate soprattutto da giovani attrici e attori, attive su tutto il territorio provinciale. I diciassette teatri di produzione milanesi che aderiscono sono il CRT,  l’Elfo Puccini,  l’Oscar-PACTA.dei Teatri, il Piccolo,  l’Arsenale, il Carcano, il Teatro della Cooperativa,  il Franco Parenti,  il Teatro I, il  Leonardo da Vinci,  il Teatro Libero,  il Litta, l’Out Off, il Ringhiera/Atir, il Teatro Sala Fontana,  il  Verdi e il Tieffe con una offerta di spettacoli della tradizione classica (Shakespeare, Pirandello, Beckett, Tennessee Williams, Brecht, Goldoni, T.S. Eliot, De Filippo ecc.) e di autori contemporanei (Testori, Gadda, Sciascia, Stefano Benni, Tullio Kezich, Luca Ronconi, ecc.) “Tutti portati sulle scene da 14 compagnie professionali di Milano ed esterne, – chiarisce Carola Boschetti del ComTeatro e coordinatrice artistica – ognuna con la propria produzione, mantenendo però le stesse caratteristiche e offrendo l’opportunità di incontrare gli artisti”. L’aspetto che può sembrare paradossale ma che invece caratterizza la grande ricchezza dell’offerta culturale è la compresenza del giovane Teatro di Motta Visconti, appena insediato come racconta Sergio Escobar che partecipa alla rassegna con il Piccolo Teatro, e del Teatro Nazionale di Atene che partecipa con l’Odyssey di Simon Armitage e regia di Robert Wilson. Una scelta culturale forte e controcorrente in questo periodo di forte crisi economica della Grecia – sottolinea il Direttore Escobar. Da segnalare il servizio per le prenotazioni online offerto dall’Associazione Teatri per Milano, che ha ideato un blog a cui i cittadini possono accedere e trovare le informazioni aggiornate di tutti gli spettacoli in programmazione nei teatri milanesi, collegandosi al sito www.teatripermilano.it. Il coupon che consente di assistere agli spettacoli acquistando i biglietti al prezzo scontato di 3,00 € (quelli di teatro ragazzi sono ad ingresso gratuito) può essere richiesto registrandosi sul sito www.invitoateatro.provincia.milano.it, oppure ritirandolo personalmente allo Spazio Oberdan in Viale Vittorio Veneto 2 a Milano o presso le sale sedi degli spettacoli, la sera stessa della rappresentazione scelta.
Info ai numeri 02.7740.6384/6329 (Provincia di Milano/Settore cultura e beni culturali).
San Giuliano, 12/10/2010
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...