Convegno del Comitato Salviamo Rocca Brivio il 26 settembre in Rocca a S. Giuliano Milanese

di Paolo Rausa Quasi tutto pronto per il Convegno del prossimo 26 settembre “Rocca Brivio: un bene pubblico da tutelare e valorizzare” che il Comitato, nato agli inizi dell’anno all’indomani del primo bando per l’assegnazione della Rocca in gestione o per la costituzione di una fondazione, andato deserto, ha organizzato per rispondere ai ventilati propositi…

Pubblicato un nuovo bando per la gestione della Rocca Brivio di San Giuliano Milanese

di Paolo Rausa Dopo il bando del 22 gennaio scorso andato deserto, complice anche il periodo di pandemia, il 13 agosto la liquidatrice della Società Rocca Brivio Sforza S.r.l., costituita dalla consorziata Cap Holding, i Comuni di San Donato e San Giuliano Milanese, Melegnano e l’Associazione Rocca Brivio,  ci riprova, sperando questa volta che ci…

La RiMaflow di Trezzano sul Naviglio (Mi). Storia di una fabbrica recuperata nel racconto di Massimo Lettieri

“RiMaflow non è solo una cooperativa, RiMaflow è un’idea, una comunità; ci sono associazioni tra cui Fuorimercato e Occupy Maflow, ci sono i laboratori artigianali (circa trentacinque, quaranta), dove lavorano gli artigiani con le rispettive famiglie, il Cral che a sua volta gestisce iniziative culturali e la mensa. Il mio compito era di coordinare tutte…

Un convegno del Comitato per Rocca Brivio il 26 settembre a San Giuliano Milanese

di Paolo Rausa “Il futuro della Rocca Brivio ci sta a cuore, per questo abbiamo chiamato a confronto le realtà più significative nel campo istituzionale, culturale, sociale e ambientale, per capire come sia possibile trovare una strada ecosostenibile per la gestione del palazzo monumentale seicentesco della Rocca, la Signora in rosso come viene definita per…

“Prevedere l’imprevedibile. Presente, passato e futuro in tempo di coronavirus”, breve saggio di Vito Teti

di Paolo Rausa “Tempu de guerra, la fami è comu terra”. Il saggio di Vito Teti, docente di Antropologia Culturale all’Università della sua Calabria, è infarcito di fatti e detti memorabili popolari. Nella lingua dei padri. Nell’analizzare la situazione attuale dell’umanità smarrita, Vito Teti fa un salto indietro nel tempo, e racconta che la nostra…